10 Ragioni per iniziare a praticare Yoga online

praticare yoga online

Lo yoga sta acquisendo sempre più popolarità e recentemente praticare yoga online è diventato un nuovo modo di rivolgersi a questa disciplina, facilmente accessibile anche ai neofiti.

Fare yoga in uno studio era fino a poco tempo fa considerato, almeno in Italia, l’unico modo per praticare. 

Con lo stravolgimento imposto dal 2020, abbiamo iniziato sempre di più a guardare all’online come una mezzo per mantenere delle sane abitudini nella nostra vita e, magari, per aggiungerne di nuove.

Prima di elencarti le ragioni per cui potresti convertirti a praticare online, è importante “ripassare” i benefici dello yoga.

Perché lo yoga fa bene

yoga

Lo yoga è una disciplina che lavora sia sul corpo che sulla mente.

I benefici che si avvertono sul corpo sono:

  • maggiore flessibilità;
  • maggiore stabilità;
  • miglioramento della postura;
  • potenziamento della forza.

Lo yoga aiuta a regolare il sistema ormonale il quale equilibra, tra le altre cose, l’attività del cuore, il sistema digestivo, le emozioni ed i pensieri.

Per poter riscontrare questi benefici è importante creare una routine in cui la pratica dello yoga sia presente con costanza almeno una o due volte alla settimana.

I vantaggi dello yoga online

Praticare yoga online offre numerosi vantaggi. Ecco i principali:

Ti aiuta a risparmiare

insegnante yoga online
Silvia, The Yoga First Academy

Un abbonamento mensile in uno studio di yoga costa in media il triplo rispetto ad un abbonamento online. 

Ad esempio, l’abbonamento alla mia accademia The Yoga First Academy costa 27 euro al mese e dà accesso ad un centinaio di lezioni registrate (che aumentano ogni mese) oltre che a lezioni in diretta. Con meno di un euro al giorno puoi frequentare e praticare quante volte vuoi.

Gestisci meglio il tuo tempo

yoga a casa

Spesso è difficile arrivare in tempo ad una lezione in uno studio o, magari, si deve scappare appena termina il rilassamento finale.

Praticando yoga con dei video registrati puoi iniziare quando vuoi e scegliere tu la durata della lezione in base ai tuoi impegni e alle tue esigenze. 

Ad esempio, puoi frequentare una lezione rilassante di mezz’ora poco prima di coricarti a letto oppure fare yoga la mattina appena sveglio e prima ancora di bere il caffè.

La possibilità di scegliere tu quando praticare yoga ti aiuterà a frequentare più spesso le lezioni e a sentirti meno vincolato a degli orari fissi.

Scegli tu dove

Con le lezione online puoi praticare ovunque tu preferisca. Infatti, per praticare yoga online è sufficiente disporre di un dispositivo (come cellulare, tablet o pc), di una buona connessione Wi-Fi, un tappetino da yoga e sei pronto ad iniziare! 

Impari di più e migliori più in fretta

lezioni online

In uno studio, l’attenzione dell’insegnante è suddivisa su più persone e di solito il tempo a disposizione per correggere i singoli studenti è poco. 

Quando un insegnante prepara delle lezioni online offre tutti gli strumenti necessari per far capire a chi pratica quali sono i corretti allineamenti, il perché di certe posizioni e come eseguire le transizioni senza errori.

In questo modo, avrai in mano tu stesso gli strumenti per approfondire le tue conoscenze e migliorare, di conseguenza, la tua pratica.

Inoltre, spesso le scuole di yoga online offrono delle sezioni apposite proprio per approfondire la pratica delle singole asana (posizioni di yoga) o determinati argomenti (come, ad esempio, la storia dello yoga, le varie tecniche di respirazione, ecc.)

Puoi sempre mettere in pausa e ripartire

insegnare yoga online
Silvia, The Yoga First Academy

Quando si frequenta una lezione in studio a volte il ritmo è troppo veloce e si rischia di non capire alcuni passaggi e di fare errori, magari anche rischiando di farsi male. 

Con le lezioni online, invece, si ha la possibilità di mettere in pausa quando si vuole.

Questo ti permetterà di rivedere alcune parti del video che non hai capito o semplicemente di riposarti qualche istante prima di riprendere la tua lezione.

Puoi trovare delle lezioni su misura per te

stretching a casa

Puoi scegliere quale lezione praticare in base al tuo livello, al tuo umore, a quale zona del corpo vorresti allungare, a quale zona vorresti rafforzare ecc..

Magari hai voglia di fare una lezione di Power Yoga o magari vuoi lavorare sul respiro, magari sulle spaccate o sull’equilibrio…

Qualunque siano le tue esigenze, accedendo ad un’ampia videoteca avrai l’opportunità di scegliere quale lezione fa al caso tuo.

Meno spostamenti, lo studio è a casa tua

Questo significa che non devi impiegare mezz’ora di metro oppure trovare qualcuno a cui lasciare tuo figlio per fare yoga. Tutto diventa più semplice. Le lezioni sono on demand, ovvero, quando tu sei pronto puoi praticare e hai più tempo di qualità per te.

Eviti confronti

yoga in solitaria

Ci sono passata anche io, quando si inizia a fare yoga è facile sentirsi scoraggiati quando si vedono le persone in prima fila essere più bravi e flessibili. Il rischio è di non sentirsi all’altezza.

Col tempo, imparerai che lo yoga è un percorso individuale e da solo riuscirai a evitare il confronto con gli altri. Nel frattempo, praticando yoga online, potrai capire le basi dello yoga per progredire lentamente ma con costanza.

Conclusione

Fare yoga online è una valida alternativa alle lezioni in presenza, perché rende più facile rimanere costanti nella pratica e ritagliarsi del tempo per noi, anche se si è molto impegnati.

Lo yoga online può essere anche visto come un complemento alle lezioni fatte in presenza presso uno studio. 

Da tanti anni, infatti, anche io ho sempre combinato le lezioni in presenza con lezioni online svolte  con insegnanti internazionali. Quindi, tutti i punti che ho scritto qui sopra derivano da esperienze che ho vissuto in prima persona da studente.

Tu hai mai considerato di praticare yoga online? 

Se hai delle domande su questo tema puoi commentare qui sotto o scrivere direttamente a Silvia.

Questo articolo è gratuito e senza pubblicità

Tutti i contenuti sul nostro sito sono al 100% gratuiti e senza banner pubblicitari. È una scelta consapevole, per rendere la meditazione alla portata di tutti e offrirti una migliore esperienza di navigazione. Contiamo sull'aiuto dei nostri lettori per continuare a mantenere attivo questo sito, producendo sempre più contenuti e risorse sulla meditazione e la crescita personale. Ecco come puoi sostenerci:

Unisciti alla Discussione

7 Commenti

  1. says: Gloria

    Ci sono indubbiamente un sacco di aspetti positivi per lo yoga on line, ma io preferisco il contatto con l’insegnante e i partecipanti. Nulla può sostituire lo stare insieme. Grazie 🙏

    1. says: Silvia

      Ciao Gloria, hai ragione, è bellissimo stare insieme. Secondo me non c’è una vera competizione tra le modalità basta scegliere quale si ritiene più adatta alle proprie esigenze e, come scrivo a fine articolo, un’idea potrebbe essere di utilizzarle entrambe per beneficiare di tutti i risvolti positive che le due modalità offrono 🙂

  2. says: Anna M.

    Praticare yoga on line é infinitamente più comodo, rilassante, confortevole. Il mio dubbio resta quello relativo agli esercizi svolti, alle posizioni assunte.. Le starò facendo bene?

    1. says: Silvia

      Ciao Anna, sono Silvia, ho scritto io l’articolo. Io offro lezioni in diretta su zoom comprese negli abbonamenti e prima della pratica gli studenti hanno sempre la possibilità di farmi domande. Inoltre, resto sempre disponibile sui social per i miei iscritti se vogliono inviarmi foto o video di asana o semplicemente farmi domande.
      Mi rendo conto che serve per gli abbonamenti online un check dell’insegnante e per questo offro la mia disponibilità come extra 🤍

  3. says: Gustavo Woltmann

    Post super! Certo devo dire che le lezioni online non sono paragonabili a quelle di persona, poichè manca totalmente il contatto tra studente-insegnante però data la situazione difficile che stiamo vivendo, le classi online sono state l’ancora di salvezza sia per noi insegnanti, perchè ci hanno permesso di portare avanti il nostro lavoro, ma anche per gli studenti, perché hanno potuto continuare a seguire la pratica nonostante il lockdown.
    Davvero ben fatto 🙂

  4. says: PAOLO

    CIAO SILVIA,SONO PAOLO
    MI PUOI GENTILMENTE INVIARE IL TUO PROGRAMMA DI YOGA MENSILE
    E LE MODALITA’ DI PAGAMENTO.
    GRAZIE MILLE.
    SAMASTE

  5. says: paolo

    Grazie della tua risposta per comprendere le modalità di iscrizione ai tuoi corsi online di YOGA, appena ti è possibile

Lascia un commento
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *