Come migliorare il Benessere delle Articolazioni

benessere delle articolazioni

Le articolazioni sono parti del nostro corpo essenziali per la stabilità e il movimento.

Anche se spesso le diamo per scontate (e ci accorgiamo della loro importanza solo quando sono doloranti), è importante mantenere uno stile di vita che vada a nutrire il loro benessere nel lungo termine. 

Per preservare le loro funzioni e prevenire malesseri possiamo ricorrere a molti rimedi e tecniche, a partire dalla respirazione, passando per una dieta varia ed equilibrata, fino alla pratica di discipline come lo yoga e il pilates, che riescono a migliorarne e preservarne la forza e l’elasticità.

A questo possiamo anche accostare dei supplementi di origine naturale mirati a ridurre i disturbi cartilaginei e articolari, come l’integratore per articolazioni Flexart flogo

In questo articolo vedremo alcuni consigli e abitudini da adottare nell’ottica di preservare la salute articolare, così da poter affrontare al meglio la quotidianità e le sfide che porta con sé.

Nutrire le articolazioni attraverso l’alimentazione

alimentazione invernale

Una sana alimentazione rappresenta un presupposto fondamentale per consentire alle articolazioni di mantenersi in forma. 

È importantissimo variare la propria dieta e prestare attenzione a distribuire la quantità di cibo e calorie di modo da favorire al meglio la digestione, ovvero maggiormente durante il giorno e meno a cena. 

In questo modo si riesce a preservare la salute generale dell’organismo, non solo delle articolazioni.

Per il loro benessere in particolare ecco gli alimenti più indicati:

  • Alimenti che contengono proteine magre. Un esempio è il salmone, fonte di proteine nobili, ovvero che registrano la presenza di tutti gli aminoacidi essenziali. Questi agiscono positivamente a livello articolare, favorendone forza e flessibilità.
  • Alimenti ricchi di omega 3. Ingredienti come i semi di zucca, di sesamo, di chia, di lino (anche sotto forma di olio a patto che sia spremuto a freddo e biologico) rappresentano soluzioni valide nella prevenzione e cura dei reumatismi articolari.
  • Soluzioni a base di aloe vera. L’aloe è una pianta portentosa in grado di rafforzare le articolazioni, sia in forma cosmetica sia, ad esempio, all’interno delle bevande e delle tisane. Il motivo è da ricercare nella composizione che vede la presenza dominante di mucopolisaccaridi, molecole dall’alto potere idratante.
  • Ortaggi ricchi di zolfo. Asparagi, cipolla, porri, erba cipollina, cavoli, broccoli: tutte verdure buone per la salute delle articolazioni.
  • Alimenti ricchi di magnesio. Il magnesio è un elemento essenziale per il benessere dell’organismo (giunture incluse) ed è presente in ingredienti come i legumi.
  • Alimenti ricchi di silicio. A spiccare la frutta secca, un ingrediente eccellente per il rafforzamento dei tessuti ossei, articolari e cartilaginei.

Bere è importante

Non meno importante è idratare il corpo nel profondo, bevendo minimo un litro e mezzo d’acqua al giorno.

Un’abitudine che è necessario tenere a mente quando si pratica attività fisica e specialmente d’estate, dal momento che si perdono sali minerali essenziali. 

In questo caso si possono superare i due litri, anche attraverso bevande a base di componenti vegetali come le tisane e gli infusi a freddo.

Nutrire le articolazioni attraverso il respiro

pranayama

Un altro metodo per nutrire le articolazioni è quello di praticare attività che favoriscono una respirazione che riesca ad arrivare fin nel profondo e ossigenare tutto il corpo. Su tutte lo yoga, in particolare il pranayama, è considerato una vera e propria linfa vitale per quanto concerne la salute delle giunture.

I motivi per cui lo yoga fa bene alle articolazioni sono da ricercare anche nel fatto che assicura l’esecuzione di movimenti armonici che non caricano in maniera eccessiva la colonna vertebrale e le articolazioni. Un esercizio come il saluto al sole, ad esempio, un classico dello yoga, si rivela fondamentale per mantenere la corretta elasticità dei movimenti.

Praticare regolarmente lo yoga e gli esercizi di respirazione ci consente di sbarazzarci dei dolori spiacevoli e spesso invalidanti, come quelli legati al mal di schiena, all’artrite e all’artrosi, soprattutto se viviamo uno stile di vita sedentario.

Merito anche del fatto che lo yoga porta a respirare in maniera consapevole e mirata, raggiungendo le articolazioni più in profondità. 

Non serve fare delle capriole col respiro: il pranayama può essere praticato in qualsiasi momento, anche nel letto al risveglio o davanti alla scrivania dell’ufficio. Un’abitudine che per la sua semplicità si rivela ancora più valida ed essenziale.

Altre pratiche utili per il benessere delle articolazioni

pilates

Attività come lo yoga e abitudini come una sana alimentazione sono utili per mantenere le articolazioni in perfetta salute, ma non sono le sole soluzioni valide per questo scopo.

La postura può essere corretta praticando attività fisica regolare con discipline come lo stretching, il nuoto o il pilates, ma anche aiutandosi con dispositivi funzionali come una sedia ergonomica per l’ufficio. 

Per le ore del sonno è da preferire un materasso di tipo ortopedico, o comunque in grado di favorire e correggere l’atteggiamento posturale.

Sempre a proposito della postura, è bene tenere presente che l’adozione di posture scorrette può dipendere da stati come stress, scarsa autostima, timidezza. Condizioni che non vanno sottovalutate e che andrebbero mitigate con un percorso di psicoterapia, da accostare ai consigli elencati in questo articolo.

Conclusioni

Uno stile di vita sano naturalmente favorisce il benessere delle articolazioni, ma possiamo aiutarle ulteriormente attraverso il movimento, il respiro e l’inserimento di prodotti naturali nella nostra alimentazione, inclusi gli integratori. 

Integratori che, è bene sempre tenerlo a mente, non rappresentano sostituti di una dieta sana, ma sono componenti in grado di fornire un ulteriore beneficio ad abitudini consolidate e praticate con costanza.

Questo sito è gratuito e senza pubblicità

Tutti i contenuti sul nostro sito sono al 100% gratuiti e senza banner pubblicitari. È una scelta consapevole per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Contiamo sull'aiuto dei nostri lettori per continuare a mantenere attivo questo portale, producendo sempre più articoli e risorse sulla meditazione e la crescita personale. Ecco come puoi sostenerci:

Altri post di Chiara Moretti
Affrontare il cambiamento
Persino il cambiamento per il meglio spesso è visto con apprensione. “Se...
Continua a leggere
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.