Ikigai: il Metodo Giapponese per Trovare il tuo Scopo e Vivere Felice

ikigai metodo giapponese

Ikigai (生き甲斐) è un termine giapponese che non ha una vera e propria traduzione nella nostra lingua. Il suo significato letterale è “ragione per alzarsi la mattina” e in questo articolo a cura di Inspirational Project scoprirai esattamente di cosa si tratta, perché è così importante conoscerlo e come iniziare a cercare il tuo personale ikigai.

Perché non troviamo la nostra strada?

Cosa diresti se da oggi venissi pagato per fare ciò che più ti piace?

Io penserei: “dove? Quando? Dove devo firmare?”

Ognuno di noi sogna una vita che scorra in un flusso continuo e armonico.

Sogniamo di essere circondati da cose belle e gradevoli, persone stimolanti e comprensive e di svolgere lavori tanto gratificanti per noi stessi quanto utili agli altri, ma paradossalmente, per quanto sia forte il desiderio di raggiungere questo stato di benessere e armonia, si percepisce quasi impossibile da raggiungere, come un’utopia fisicamente lontana da noi. 

Vedendo le cose da questo punto di vista, ci togliamo (inconsciamente) dalla responsabilità di cercare un modo migliore di vivere, accettando come scusa le tipiche frasi che ci ripetiamo per non ascoltare il nostro vero Io: “dove trovo il tempo di cambiare?!” oppure “figurati, sfortunato come sono sicuro non cambia niente!”

Quando parliamo a noi stessi in modo negativo è come se facessimo un auto-sabotaggio alla nostra persona, allontanandoci così da una delle pratiche più efficaci per raggiungere i nostri obiettivi e realizzare i nostri desideri, ovvero la visualizzazione (che è anche una componente fondamentale della legge di attrazione).

Conoscere noi stessi per trovare la felicità

ragazza perplessa

Prima di scoprire cosa diventeremo, dobbiamo capire cosa amiamo davvero fare e cosa sappiamo fare meglio di chiunque altro.

Una volta trovato il nostro dono unico e speciale, bisogna svilupparlo. Ma come? 

Vorrei che chiudessi gli occhi… 

Inizia ad immaginare come sarebbe guadagnarti da vivere ogni mese, ogni settimana, ogni giorno facendo una cosa che oltre a piacerti non ti costa nessuna fatica, anzi ti gratifica e allo stesso tempo aiuta le persone intorno a te.

Tony Robbins dice: Se fai sempre quello che hai sempre fatto, allora avrai sempre quello che hai già avuto.” 

Non importa se i tuoi amici o parenti non capiscono a cosa ti riferisci quando glielo racconti o se tu stesso ne dubiti quando lo dici a voce alta: la tua missione è scoprire la ragione per cui sei su questo pianeta. 

La filosofia giapponese per una vita più felice

Okinawa

La cultura di Okinawa, un piccolo arcipelago al sud del Giappone, è stata studiata in profondità da diverse bio-medicine, infatti fa parte delle famose “Zone Blu” del pianeta dove la popolazione manifesta una longevità superiore alla media.

Gli abitanti di queste isole, oltre a vivere molto a lungo, vivono anche molto bene, seguono un’alimentazione salutare ed hanno un buonissimo approccio all’attività fisica dalla gioventù fino agli ultimi giorni di vita.

Dal punto di vista spirituale questo popolo pratica regolarmente la meditazione e proprio qui è nato uno dei termini più affascinanti legati a questa cultura: ikigai, che letteralmente tradotto significa “la ragione per cui ti alzi ogni mattina”.   

Questo modo di vivere la vita è molto distante dalla visione che abbiamo noi occidentali, abituati a parlare principalmente di obiettivi da raggiungere in modo abbastanza teorico, senza pensare realmente a un futuro concreto, ma più ad un’idea di esso.

Il metodo ikigai racchiude proprio i tasselli mancanti alla cultura occidentale, rendendo concreti i nostri obiettivi e riportando il nostro progetto di vita all’essenza della giornata, dandoci così una valida ragione per alzarci al mattino, nonché la responsabilità di decidere in che tono vogliamo vivere ogni singolo giorno.

Cos’è il metodo Ikigai e come funziona

Ikigai è uno stile di vita che ci avvicina ad una completezza, una “rotondità” intesa come ciclo vitale che ricopre diverse aree di vita, dando loro la stessa importanza, poiché il concetto di priorità non esiste realmente di fronte ai pilastri della nostra vita e rappresenta solo una distrazione. Dobbiamo dunque sostituire la parola priorità con aree vitali e successivamente farle combaciare tutte in un unico punto centrale. Proprio quel punto dove avviene la convergenza sarà la nostra zona blu, il nostro ikigai.

Possiamo dunque dividere queste aree in 4 parti:

  1.  Ciò che ami fare → Passione
  2. Ciò che serve al mondo → Missione
  3. Ciò che sai fare (al meglio) → Vocazione
  4. Ciò per cui puoi essere pagato → Professione

Quando si crea armonia tra questi quattro fattori, il senso della nostra vita diventa più ricco e completo.

ikigai diagramma

È curioso pensare come una tradizione antica come questa ci dica in modo così concreto quali sono le aree che compongono la nostra vita e come dobbiamo prendercene cura in maniera paritaria e giornaliera.

Giorno dopo giorno ci facciamo trasportare da traguardi imposti dall’esterno, tappe di vita standard che seguiamo senza farci troppe domande, perdendo così il senso delle nostre giornate e delle nostre vite, ma l’essere umano per natura possiede un’individualità autentica, è sempre in cerca di miglioramenti e stimoli.

Il metodo ikigai ci aiuta giornalmente a fare il punto della situazione e capire cosa vogliamo veramente, in modo da seguire la nostra vera vocazione e non percorsi già prefissati da condizioni sociali.

Separare i percorsi di vita in tappe va contro natura, ciò che è parte della nostra natura invece è la rotondità: la vita è un cerchio e non una scala.

Vuoi provare il metodo ikigai?

pdf trova il tuo ikigai

Se ti senti attratto da questa filosofia di vita e anche tu vuoi trovare il tuo ikigai, fai click qui → LINK  e scarica subito il tuo PDF GRATIS pronto da completare. Potrai stamparlo e riempire i cerchi relativi alle quattro aree della tua vita, per avere ben chiaro come farle convergere al centro, identificando il tuo ikigai. 

Letture consigliate

Ikigai, ciò per cui vale la pena vivere. Come scoprire ciò che devi fare e farlo con decisione
  • Selene Calloni Williams, Noburu Okuda Do
  • Editore: Hermes Edizioni
  • Copertina flessibile: 115 pagine
Il piccolo libro dell'ikigai. La via giapponese alla felicità
  • Ken Mogi
  • Editore: Einaudi
  • Copertina rigida: 167 pagine
Altri post di Alessandra Ros

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *